Cosa Facciamo

Servizi

L’Associazione si occupa di agricoltura sociale e pratiche di cittadinanza attiva, attività didattiche, educative e formative nell'ambito dell'agricoltura e della natura, del riciclo e riuso dei materiali e del potenziamento delle abilità individuali.
Si focalizza su proposte per migliorare il benessere psicofisico dell'individuo e per creare momenti di condivisione. Particolare attenzione viene posta alle persone con disagio psicofisico e soggetti svantaggiati.
La metodologia di tutti i progetti/ laboratori e, più in generale utilizzata dall'Associazione, è quella del learning by doing.

Di seguito i nostri servizi:

Dalle fragilità alle competenze comuni: il nostro orto – L’intenzione è di creare, all’interno della quotidianità, un luogo per migliorare il benessere psicofisico attraverso il contatto diretto con la terra.

Il rifiuto: da dove arriva e dove va a finire, forse...si può trasformare! – Laboratori di riciclo e riuso creativo;

Ma che senso è?: stimoli sensoriali agricoli– L'obiettivo è la sperimentazione della natura attraverso i 5 sensi.

Giornate di animazione bambini laboratori di sensibilizzazione della cittadinanza rispetto al tema ecologico.

Percorsi di sviluppo delle competenze dedicati a persone disabili

Attività di riqualificazione degli spazi urbani

Tutte le nostre attività sono pensate per essere adattabili a qualsiasi tipo di utenza:
– bambini dai 3 ai 12 anni
– adolescenti
– persone disabili (intellettive e/o fisiche)
– adulti
– anziani
– fasce deboli della comunità

Progetti

ColtivAbility I, II e III edizione

Nell’ambito del bando “Vivomeglio” di CRT in partenariato con la Coop. Sociale Madiba, il CidiS (Consorzio Intercomunale di Servizi) e il CISA (Consorzio Intercomunale Socio Assistenziale) con l’Istituto Comprensivo “Primo Levi” di Rivoli, il progetto prevede una serie di azioni che favoriscono la consapevolezza di sé e la partecipazione attiva alla comunità di appartenenza delle persone disabili.

X-MING - Per mettersi IN gioco

Laboratori nell’ambito del progetto selezionato da Con i Bambini, Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.